@pontifex – Ratzinger su Twitter – Spadaro: tra social network e cyberteologia

Twitter Theology. Il titolo fa un po’ ridere ma si tratta di un breve scritto di Antonio Spadaro, gesuita e direttore di Civiltà Cattolica. Un concetto che fa riferimento all’interesse del mondo cattolico per le nuove forme di comunicazione digitale, soprattutto dopo la creazione di uno dei più discussi profili Twitter degli ultimi giorni: quello di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI.  

La riflessione di Spadaro si iscrive in un percorso filosofico già iniziato da Spadaro almeno con Cyberteologia (Vita e Pensiero, 2012) e che prosegue con l’omonimo blog.
L’idea di fondo della cyberteologia di Spadaro è l’interrogarsi su come possa cambiare la fede in un’era in cui le connessioni mutano i rapporti tra gli esseri umani (i fedeli, i non fedeli, i fedeli di diverse religioni, la chiesa come istituzione e come ekklesia) e ha un impatto forte sulla cultura in generale, quindi anche cattolica e religiosa. Con ovvi riferimenti alla noosfera di Tehillard de Chardin.

Lo scritto Twitter Theology di Antonio Spadaro è una sorta di presentazione ragionata dell’arrivo del papa su Twitter, in attesa del primo tweet programmato per il 12 dicembre.

spadaro twitter theology
Spadaro sintetizza un percorso riflessivo che passa per Italo Calvino (Lezioni Americane) e Ignazio di Loyola (Esercizi Spirituali) elogiando la sintesi e l’incisività, per arrivare alla scelta del Papa. Questo denota particolare attenzione dal parte della Chiesa verso i mezzi di comunicazione digitali poiché è proprio lì e soprattutto grazie ai social network che si realizza una condivisione del sapere. Mezzi di comunicazione che non possono essere vissuti passivamente ma in maniera partecipativa e ponderata.

D’altronde, proprio la Sacra Scrittura spesso è maestra nella sua sinteticità ed altissima espressività, tanto che ogni pericope apre a sconfinate riflessioni e rimandi interni. Ed è appunto questo l’appello che Antonio Spadaro fa a chiunque e soprattutto ai fedeli: che i social network non siano il regno della superficialità, ma luoghi fertili dove la comunicazione è densa di significato ed efficace, nonostante e soprattutto, perché frammentata e sintetica.

Annunci

One thought on “@pontifex – Ratzinger su Twitter – Spadaro: tra social network e cyberteologia

  1. Pingback: @pontifex su Twitter: dati, osservazioni e possibilità del profilo di Benedetto XVI-Ratzinger | my dreams are tweets

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...