Silvio Berlusconi su Twitter con Forza Italia 2.0

Silvio Berlusconi vuole dare nuova vita alla sua immagine e a quella del partito usando i social network, iscrivendosi a Twitter (dove finora non c’è stato nessun account ufficiale) creando il profilo di Forza Italia 2.0: nuova realtà politica o solamente un bacino di tweet e retweet?

Dopo il crollo del suo ultimo governo, Silvio Berlusconi appare e scompare dalla scena politica italiana, lasciando presumere una certa indecisione sul da farsi. Ora sembra sostenere la possibilità di un Monti nelle file del centrodestra, ora sembra puntare tutto su Angelino Alfano. Questi dal canto suo non ha l’aria di “funzionare” a dovere e nel frattempo si candida per le primarie una squadra di calcio …

Intanto Berlusconi ha intenzione di puntare molto sulla comunicazione digitale e i canoni del 2.0. Da abile comunicatore politico quale è sempre stato e da magnate delle telecomunicazioni e dell’editoria, un po’ stupisce che solo ora decida di sfruttare le potenzialità di internet e dei social network applicate alla politica e alla propaganda.

Il profilo Forza Italia 2.0 riprende il nome del primo partito fondato da Silvio Berlusconi con il quale vinse le elezioni nel 1994 con l’aggiunta del 2.0 che vuole dare una veste nuova a quella idea iniziale di politica per l’Italia. Non a caso molti sostenitori rimpiangono da tempo lo spirito del ’94 e sicuramente in quel contesto Forza Italia era riuscita a raccogliere attorno a sé molti giovani.

Dal 17 Novembre – data del primo tweet – conta 1119 follower, 2001 following e 62 tweet, con una media di 5,5 al giorno.

Silvio Berlusconi sarà presente su Twitter solo con il profilo di Forza Italia 2.0 o si impegnerà in qualcosa di più personale, mettendoci la faccia? Intanto su Twitter c’è l’hashtag #BerlusconiSuTwitter.

La realtà di Forza Italia 2.0 (e l’accoglienza dei twitter) non sono le uniche presenti su Twitter a essere legate in qualche modo a Berlusconi. Infatti il social network di microblogging ha decine di profili fake dell’ex presidente del consiglio e leader del Pdl. Alcuni sono internazionali (olandese, arabo, inglese, …) altri sono morti senza un tweet ormai da mesi o addirittura da anni. Quasi tutti però sono ironici o sono delle prese in giro per Berlusconi o anche per gli utenti. Abbiamo così profili che si definiscono «ufficiali» e governativi e che raccolgono follower senza twittare mai nulla. Oppure che prendono ispirazione dai capitoli più nefasti della storia dei vari governi guidati dal Cavaliere facendo riferimento agli scandali sessuali. E sembrano essere proprio questi i profili di maggior successo.

Uno dei profili Twitter di Berlusconi che prende spunto dagli scandali sessuali, ma che non parla di Berlusconi. https://twitter.com/bungaorbust

Molto spesso questi profili fake non seguono un profilo di satira intelligente e nemmeno hanno una funzione di osservazione o indagine politica. Alcuni usano la figura di Berlusconi e gli scandali che lo hanno accompagnato per raccogliere follower, pubblicizzare i propri siti (per prendere un po’ di pubblicità) e far circolare contenuti di vario genere.

Resta il fatto che finora, chi avesse cercato Berlusconi su twitter avrebbe trovato solo le sue parodie.

Intanto cerchiamo di capire quale sarà il futuro di Forza Italia 2.0. Un partito o un movimento all’interno di una coalizione? Sarà un profilo Twitter fertile e vivo o smetterà di cinguettare presto?

Annunci

One thought on “Silvio Berlusconi su Twitter con Forza Italia 2.0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...